Cronaca Foligno

Scomparso a Foligno, la sorella: "Massimiliano è stato trovato, purtroppo è salito in cielo…"

Ritrovato morto il 43enne di cui non si avevano notizie dal 10 agosto: il triste annuncio sui social, dove la stessa sorella aveva lanciato un appello dopo la scomparsa

"Massimiliano è stato trovato, purtroppo è salito in cielo…". Così la sorella Sara Contilli ha annunciato la morte del fratello 43enne sul gruppo Facebook 'Segnalazioni Foligno', dove aveva lanciato un appello in seguito alla sua scomparsa il 10 di agosto e dove amici e concittadini stavano cercando di organizzarsi per dare un contributo alle ricerche (domani era anche in programma una fiaccolata). Quegli stessi amici, conoscenti e concittadini che ora stanno inondando il post di Sara con messaggi di condoglianze, affetto e vicinanza. 

Sul luogo del ritrovamento, avvenuto nel primo pomeriggio di oggi (martedì 17 agosto), sono intervenuti i carabinieri di Foligno a cui era stata segnalato l'avvistamento della biciletta di Massimiliano in una zona vicina a un centro commerciale. Ed è proprio in quella zona che il cadavere è stato rinvenuto in un canale di scolo (da quanto trapela in stato già avanzato di decomposizione), mentre sul posto si attende ora l'arrivo del medico legale il cui lavoro aiuterà a far luce sulle cause della morte.

(notizia in aggiornamento)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso a Foligno, la sorella: "Massimiliano è stato trovato, purtroppo è salito in cielo…"

PerugiaToday è in caricamento