Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Gucci, Prada, Louis Vitton a prezzi stracciati: condannato venditore abusivo

L'uomo, originario del Senegal ma in Italia da alcuni anni, era stato beccato a vendere borse firmate, in realtà fasulle, al mercato settimanale di Perugia

Condannato in primo grado ad un anno di reclusione per ricettazione e commercio di prodotti falsi. Un uomo, classe 1974 orignario del Senegal ma trasferitosi in Toscana, è stato beccato, durante il mercato settimanale a Perugia, a vendere borse contraffatte. L'uomo è difeso dall'avvocato Giuseppe De Lio dello studio legale Brusco. 

In particolare l’ambulante, all'epoca dei fatti, vendeva borse da donna di marchi d’alta moda fasulli: Prada, Louis Vuitton, Gucci, solo per citarne alcuni. E proprio durante un controllo al famoso mercato cittadino, gli agenti si sono accorti dei falsi marchi apposti sulle borse; il materiale è stato sottoposto a sequestrato amministrativo finalizzato alla confisca in ordine alle violazioni in materia di commercio abusivo su area pubblica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gucci, Prada, Louis Vitton a prezzi stracciati: condannato venditore abusivo

PerugiaToday è in caricamento