Città di Castello, nuova ondata di furti terrorizza i cittadini: presa d'assalto abitazione

I carabinieri, grazie alle segnalazioni dei cittadini, stanno settacciando la zona in cerca di una Fiat Bravo di colore scuro. L'auto potrebbe infatti appartenere ai malviventi

Nuova ondata di furto a Città di Castello. A finire nella rete dei ladri questa volta una famiglia della frazione di Promano. I malviventi, come riporta il Corriere dell'Umbria, hanno messo a segno il colpo riuscendo a forzare la porta d'ingresso dell'abitazione. Fortunatamente all'interno della casa non si trovava nessuno.

I malviventi sono riusciti a mettere nel sacco gioielli e oggetti in oro. Nella stessa serata in cui è avvenuto il furto, alcuni cittadini avevano notato la presenza di una Fiat Bravo di colore scuro che si aggirava per le via della frazione. Molto probabilmente potrebbe essere l'auto usata dai ladri. Nonostante, però, sia stato subito diramato l'allarme, di loro non vi è alcuna traccia.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Ponte Rio, scontro tra auto: grave un 30enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento