Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Assisi

Inseguimento di un sospetto da Assisi a Perugia: la coca per il mercato perugini celata nel cruscotto

Gli agenti di Polizia del Commissariato stavano controllando la periferia quando si sono imbattuti in un soggetto a rischio

Gli agenti della Polizia di Assisi hanno arrestato un uomo – cittadino albanese, classe 1985 – perché trovato in possesso di sostanza stupefacente tipo “cocaina”. I poliziotti, infatti, durante un servizio di pattuglia a Ospedalicchio, hanno notato una persona con soggetto a rischio che una volta salito su un’auto si è allontanata a gran velocità in direzione Perugia. 

Dopo un breve inseguimento, gli agenti sono riusciti a fermare il conducente per identificarlo e poi è scattato il controllo al veicolo. All’interno del cruscotto hanno trovato 14 involucri di  “cocaina” e 170 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Per questi motivi, è stato accompagnato in Questura per le attività di rito, al termine delle quali è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento di un sospetto da Assisi a Perugia: la coca per il mercato perugini celata nel cruscotto
PerugiaToday è in caricamento