Usl Umbria 2, dirigenti assunti a tempo indeterminato a Capodanno? Il commissario: "Nessuna stabilizzazione"

Il nuovo commissario De Fino: "La delibera 777 si limita soltanto a prendere atto delle istanze pervenute alla direzione"

Dirgenti amministrativi della Usl Umbria 2 assunti a tempo indeterminato con una delibera lampo a Capodanno? Il commissario straordinario dice di no. Massimo De Fino, nuovo commissario, spiega, in una nota ufficiale, "di essere a conoscenza della delibera 777" e "di aver svolto in questi giorni un’attenta istruttoria e di averne comunicato gli esiti alla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei”.

La delibera sotto esame - “Dall’analisi degli atti prodotti e dalla deliberazione pubblicata lo scorso 31 dicembre nell’albo pretorio - afferma il commissario straordinario - risulta che l’adozione del provvedimento non costituisce in alcun modo l’automatica stabilizzazione del personale interessato ma si limita soltanto a prendere atto delle istanze pervenute alla direzione da parte di sei professionisti a tempo determinato che da diversi anni prestano servizio all’azienda sanitaria. La deliberazione non entra nel merito né tanto meno accoglie tali domande”. In breve, a detta del nuovo commissario, la stabilizzazione che non c'è. "A conferma di ciò - prosegue Massimo De Fino - il fatto che ad oggi i sei professionisti continuano a svolgere l’attività presso la Usl Umbria 2 con incarico a tempo determinato".

Poi un'ulteriore spiegazione: "L’adozione della delibera aziendale n. 777/2019 ha quindi di fatto sospeso e non annullato la procedura concorsuale per l’assunzione a tempo indeterminato di dieci dirigenti amministrativi, con posti riservati al personale interno in possesso di specifici requisiti". Tanto rumore per nulla?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento