Maltempo in Umbria, nuovo bollettino meteo: prima la tregua, poi nel fine settimana peggiora di nuovo, altro freddo in arrivo

Nelle prossime ore, questa prima debole perturbazione tenderà a dissolversi, cesseranno le precipitazioni, sarà possibile anche qualche locale schiarita e le temperature risaliranno. In serata però sopraggiungerà una seconda e più intensa perturbazione che soprattutto nella giornata di domani venerdì 14 dicembre porterà molte nubi e frequenti piogge sulla nostra regione ma la quota neve risalirà fin sopra i 1200 metri sull’alto Appennino umbro marchigiano ed oltre 1600 metri di quota sui monti Sibillini. La quota neve tornerà a scendere dalla serata di domani venerdì 14 dicembre riportandosi, da nord, fino a quote collinari nelle primissime ore di sabato 15 dicembre con il ritorno di correnti fredde nord orientali, contemporaneamente però le precipitazioni tenderanno a cessare.

La giornata di sabato 15 dicembre sarà fredda e caratterizzata da poche nubi sull’Umbria centro occidentale, molte nubi e qualche fiocco fino a bassa quota in Appennino, tramontana moderata in attenuazione. Domenica 16 dicembre arriverà una nuova, debole perturbazione atlantica con correnti miti ed umide atlantiche, temperature in risalita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento