menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Umbra Acque mette mano alle condotte di via Calindri

Purtroppo la linea ha la stessa età della piccola conurbazione nata all’Elce sotto il fascio littorio, come i lavatoi soprastanti, destinati ormai al degrado

Quella linea ha gli anni del Duce… e Umbra acque mette mano al rifacimento parziale. Hanno dovuto sbranare le scalette che adducono dalla parte alta a quella bassa di via Calindri. Era in atto una perdita consistente e l’intervento ha rivestito carattere di necessità e urgenza.

Racconta un coordinatore: “Ricorda, nove anni fa, quando quella perdita gigantesca allagava le case popolari del Fascio?”. Sottolinea: “Dovemmo lavorare tutta la notte a colpi di palo per raggiungere il punto della rottura. Coi mezzi d’oggi, per fortuna, operiamo con celerità”. L’Inviato Cittadino rammenta e ringrazia.

In effetti hanno lavorato diverse persone, con mezzi meccanici adeguati. Hanno scassato le scalette in mattoni, che dovranno in seguito essere ripristinate con attenzione.

Ma non finisce qui. Perché in un tratto ulteriore, più verso l’intersezione con via Calindri bassa, era un bel pezzo di linea ad essere completamente ammalorato. Dunque, hanno dovuto procedere alla completa sostituzione.

Purtroppo la linea ha la stessa età della piccola conurbazione nata all’Elce sotto il fascio littorio, come i lavatoi soprastanti, destinati ormai al degrado (andrebbero salvati come documento storico, se non ci fosse la “damnatio memoriae” che affligge questo povero Paese in cui si cerca di cancellare la storia, perfino nelle azioni positive).

Adesso siamo in fase di ripristino, anche se – a voler fare le cose perbene – ci vorranno ancora molte ore d’impegno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento