rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità Centro Storico / Viale Indipendenza

Perugia, paletti abbattuti e sacchi dell'immondizia nelle aiuole dei giardinetti: giorni da incubo in viale Indipendenza e via Marzia

Da giorni il pilomat non funziona e un palo è tutto storto. Segnalati alla Gesenu, e subito rimossi, rifiuti abbandonati sotto gli alberi o vicino alla fontana. Mail all'Asl per l'invasione di topi

Due anni fa, a ferragosto, i vandali avevano danneggiato il pilomat di viale Indipendenza (mai più riattivato e poi smontato). Da un paio di giorni anche il pilomat di via Marzia non funziona più, con tanto di paletto laterale piegato, forse opera di un’auto che ha preso male le misure.

Il palo risulta piegato con un’angolazione che fa ipotizzare che un automobilista abbia cercato di entrare in via Marzia in senso contrario alla direzione di marcia, centrando prima il pilomat che stava risalendo, poi il palo che delimita l’accesso.

Spesso residenti e passanti hanno osservato auto che, non avendo il radiocomando (e ci si dovrebbe domandare come abbiano fatto ad entrare), oltrepassavano la barriera percorrendo i gradini e il marciapiede che delimita i giardini Moretti Caselli, per poi riprendere la strada.

Giardini che da giorni sono stati trasformati in discarica, con sacchi della spazzatura, non quelli della raccolta differenziata, ma sacchetti in cui si trova di tutto, mischiato, vengono abbandonati ai piedi degli alberi, sulle aiuole. Stessa cosa accade nelle aiuole di viale Indipendenza, accanto a piazza del Circo.

La segnalazione dei cittadini ha immediatamente mobilitato le guardie ecologiche e il personale della Gesenu che hanno rimosso i rifiuti.

Rifiuti che vengono abbandonati anche nella zona di via Campo Battaglia da turisti ospitati nei bed and breakfast che vi si trovano, affittacamere e di inquilini abusivi, visto che non si tratta di sacchi del porta a porta.

Una situazione di degrado che, unita alla maleducazione di alcune persone che gettano pane e briciole per dare da mangiare ai piccioni, ha provocato un’improvvisa impennata nella presenza di topi che si annidano nel muro di contenimento di via Marzia, di fronte alla fontana del Tritone e nei pressi dell’antico pozzo di Sant’Ercolano. Presenza segnalata all’Asl, alla quale si sono rivolti i cittadini chiedendo un intervento.

In questi giorni, infine, un senza tetto ha iniziato a dormire sulle panchine dei giardini di viale Indipendenza, a torso nudo, in jeans e piedi scalzi. Lavaggio nella fontana.

Paletti abbattuti e immondizia ai giardinetti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, paletti abbattuti e sacchi dell'immondizia nelle aiuole dei giardinetti: giorni da incubo in viale Indipendenza e via Marzia

PerugiaToday è in caricamento