Lavori Enel a Perugia, case senza elettricità per due giorni: la mappa delle vie e gli orari

Lunedì 23 luglio la società effettuerà un intervento per il restyling della cabina elettrica “Beccaria”

Nuovi lavori Enel a Perugia: lunedì 23 luglio la società elettrica effettuerà un intervento per il restyling della cabina elettrica “Beccaria” che fornisce alimentazione elettrica all’omonima via Cesare Beccaria agli incroci con via Telesio, via Vailati, via e piaggia dei Filosofi fino all’altezza di viale Roma. 

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono una durata di due giorni perché sono di natura complessa: per questo E-Distribuzione installerà un gruppo elettrogeno, al fine di garantire il servizio elettrico alle utenze dell’area interessata dai lavori: soltanto per l’attivazione e la rimozione del gruppo elettrogeno saranno necessarie brevi interruzioni, rispettivamente all’interno delle fasce orarie 8:30-11:30 di lunedì 23 luglio e 14:30-17:30 di martedì 24 luglio, per gruppi ristretti di civici delle vie.

L’impianto, che trasforma l’energia da media a bassa tensione per portarla ad attività, esercizi commerciali e abitazioni, sarà rinnovato attraverso la sostituzione della componentistica elettromeccanica. Nel dettaglio, le squadre operative di E-Distribuzione doteranno la cabina di nuovi interruttori e sezionatori motorizzati che consentiranno di automatizzare il sistema elettrico, migliorando così la qualità del servizio sia in situazioni ordinarie, grazie a una migliore efficienza e a un assetto più equilibrato dei carichi elettrici, sia in caso di disservizio quando sarà possibile isolare il solo tratto di linea danneggiato e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze tramite manovre telecomandate della rete elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento