menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Italo il custode ha un nuovo mezzo: "Ora vado col monopattino"

Ora si lamenta con l’Inviato Cittadino del fatto che gli hanno sequestrato la macchina, da tempo inutilizzata e sprovvista di assicurazione

Mi hanno sequestrato la macchina, ora vado col monopattino. Parla Italo, zelante custode della Piaggia di San Fortunato.

È un personaggio scoperto e “lanciato” da noi di PerugiaToday. Una figura di certo stravagante che, sebbene “civis inquilinus” della Vetusta (Italo è di origine tuderte), si è innamorato dei travertini dell’Arco Etrusco e delle mura a due passi da casa sua, in via Bartolo.

Ne abbiamo più volte parlato, in ragione del lavoro volontario che svolge, tenendo pulita la scarpatella a ridosso della cinta muraria etrusca del discesone. Il sindaco ha fatto addirittura realizzare un collegamento idraulico per risparmiargli la fatica, e il rischioso ingombro, di tirare su un tubo volante per innaffiare fiori e pianticelle messe a dimora a sue spese.

Ma è stata anche apprezzata la cura con cui ha ripulito il fondino a fianco del torrione di sinistra della Porta Borea, a un passo dalla Fonte Tezia. Quel buco gli è stato accreditato come rimessa attrezzi.

Ora si lamenta con l’Inviato Cittadino del fatto che gli hanno sequestrato la macchina, da tempo inutilizzata e sprovvista di assicurazione. “Tanto – dice – continuo a girare con l’apetto”.

Da ultimo, ha scelto di avvalersi di un monopattino al quale lega l’amato cane Francesco, l’unico cane al mondo in grado di “leggere l’orologio” (che porta religiosamente alla zampina). Ossia, se sta in giro per cagnette (è un inguaribile dongiovanni canino!), appena suona l’orologio che avvisa per la pappa, torna a casa di corsa.

Certo che anche questa è una stramberia. Ma Italo conquista tutti con la sua innata simpatia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento