rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Sbriciolata una pensilina lungo la strada Ponte d’Oddi-San Marco

E non è la prima volta. Transennato quello che resta della pensilina

Sbriciolata una pensilina lungo la strada Ponte d’Oddi-San Marco. È la 115. E non è la prima volta.

In questa occasione dovrebbe però trattarsi non di vandalismo, ma di incidente di notevole rilevanza. Lo documenta in modo inoppugnabile lo stato miserevole in cui è ridotto quel manufatto.

I robusti montanti metallici piegati ab imis fundamentis, pannelli a pezzi, tettuccio in plexiglas frantumato, superfici vetrate sbriciolate. Insomma: danni al di là dell’immaginabile. E la situazione è pure pericolosa, tanto che il Comune ha provveduto a transennare.

C’è peraltro da dire che questa pensilina sembra nata sotto una cattiva stella. Forse anche per effetto della posizione sulla curva. Ma sono stati anche numerosi gli atti di vandalismo ai quali è stata soggetta in più occasioni. Come, d’altra parte, il vicino armadio del gas i cui sportelli sono stati brutalizzati più volte.

L’unica consolazione risiede nel fatto che, almeno in questa circostanza, ci sarà un’assicurazione che provvede a risarcire. E non, come in altre occasioni, quando a mettere mano al portafogli è stato sempre Pantalone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Sbriciolata una pensilina lungo la strada Ponte d’Oddi-San Marco

PerugiaToday è in caricamento