INVIATO CITTADINO Perugia-Tübingen, mezzo secolo di gemellaggio

Clara Pastorelli festeggia il mezzo secolo di gemellaggio e i 25 anni di scambi commerciali e culturali

Perugia-Tübingen, amicizia consolidata. Clara Pastorelli festeggia il mezzo secolo di gemellaggio e i 25 anni di scambi commerciali e culturali. C’erano una volta i gemellaggi, che esprimono ancora vitalità di relazioni commerciali e dialogo interculturale. Sono un po’ passati di moda e non se ne fanno più, ma è doveroso tenere in vita quelli esistenti e validati da rapporti ormai consolidati dalla storia.

In questa prospettiva, l’assessore allo Sport e al Commercio Clara Pastorelli si è recata nella città gemella, accolta con amicizia e cordialità dal sindaco della città tedesca Boris Palmer.

Dal 10 al 15 settembre è in corso di svolgimento, a Tübingen, l’edizione 2019 del mercato umbro-provenzale. Per la special edition, Perugia e Tübingen si sono messe in sinergia con Aix-en-Provence. Così le strade della cittadina tedesca sono punteggiate dai banchi dei commercianti delle rispettive città gemelle nel centro storico di Tübingen, sulla Marktplatz. Sono 24 gli operatori, tra perugini e umbri, presenti nella kermesse con prodotti del settore enogastronomico e artigianale (ceramica, legno e tessuti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perugia e l’Umbria, nella corrente edizione, sono rappresentate da un gruppo di sbandieratori della nostra regione. Clara Pastorelli ha dialogato con le Istituzioni della città gemella nel corso del ricevimento, tenutosi presso il Castello di Tubingen, e ha presenziato all’inaugurazione del mercato. L’assessore ha altresì incontrato rappresentanti delle locali associazioni sportive, al fine di valutare l’opportunità di organizzare, in futuro, iniziative ed eventi congiunti. Un esempio di proficuo dialogo, assecondato dall’attività sportiva e dalle iniziative commerciali, intese anche come forma di conoscenza e apprezzamento reciproco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento