Il cuore della Fontana Maggiore di Perugia: ecco la sala di controllo

Per il più alto monumento dell’arte, della storia, della cultura e dell’antropologia, serviva un super controllore

Foto esclusiva Sandro Allegrini

Sala di controllo della Fontana Maggiore… sembra una sala operatoria. Merito – è bene chiarirlo – del principe degli idraulici, che risponde al nome di Fabrizio Costantini. Un manutentore di lusso quale merita di avere in mano la vigile custodia dell’opera di Bevignate e dei Pisano. Per il più alto monumento dell’arte, della storia, della cultura e dell’antropologia, serviva un super controllore.

Le sculture delle formelle sono a bassorilievo, ma il controllo dell’opera è a tutto tondo: manutenzione idraulica, elettrica ed elettronica, trattamento delle acque e quant’altro.

Sono quattro anni che Fabrizio è titolare di questa funzione e non c’è mai stato un problema. La questione delle Ninfe portatrici d’acqua dorate non ha nulla a che vedere con la manutenzione. Come si ricorderà, l’inconveniente era dovuto alla reazione chimico-fisica, legata alla presenza di ossidazione nelle vecchie tubazioni. E Fabrizio lo aveva intuito, e segnalato, ben prima che le analisi e gli studi di super esperti ne rivelassero la natura.

La foto rappresenta visivamente la bellezza e la qualità tecnologica della sala di controllo. Che dire? Fabrizio, continua così! Perché quel capolavoro, autentica enciclopedia di sapere e tradizioni, venga adeguatamente custodito. Ricordando le parole del poeta Claudio Spinelli (La Fontana Maggiore): “Benzì si ’sta Fontana nun ce l’éva / Perugia ta noaltri ’n ce piaceva”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento