Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, ordinanza della Regione Umbria: la Quintana di Foligno con il pubblico

Concessa una deroga: consentito l’accesso agli spettatori negli impianti sportivi nel limite del 25% della capienza del 'Campo de li Giochi'

Il coronavirus non fermerà la Quintana di Foligno, che si svolgerà domenica (13 settembre) con la presenza del pubblico. A tre giorni dall'evento infatti, nella serata di ieri (giovedì 10) la Regione Umbria ha emanato un'ordinanza, firmata dalla presiidente Donatella Tesei, in cui è concessa all’Ente Autonomo Giostra della Quintana di Foligno una deroga al numero massimo di spettatori fissato dai Dpcm delle settimane scorse, consentendo l’accesso al pubblico negli impianti sportivi nel limite del 25% della capienza del 'Campo de li Giochi', nel rigoroso rispetto di quanto riportato nei documenti in premessa richiamati.

L’Ente Autonomo Giostra della Quintana di Foligno dovrà conservare, per almeno 14 giorni, copia degli elenchi nominativi di coloro che hanno acquistato i biglietti, rendendoli disponibili su richiesta alle strutture sanitarie in caso di necessità di svolgere attività di contact-tracing. I flussi di pubblico in entrata e in uscita saranno inoltre gestiti con addetti individuati dallo stesso Ente.

VIABILITÀ - Istituito il divieto di sosta con rimozione dalle 13 e, comunque fino al termine della manifestazione, nelle seguenti vie: via Chiavellati (tratto stradale compreso tra via Cairoli e via Santa Caterina); rampa di collegamento tra via Chiavellati e via Nazario Sauro; via Nazario Sauro (tratto stradale compreso tra via Mesastris e il Piazzale Alunno); via Fazi, via Gori (tratto stradale compreso tra Piazzale Alunno e via Roselli. Divieto di sosta con rimozione dalle 8 a fine manifestazione nella parte terminale del parcheggio di via Nazario Sauro (sottostante Parco dei Canapè ) con esclusione dei rimorchi van destinati al trasporto dei cavalli da corsa utilizzati durante la manifestazione. Divieto di transito in via Nazario Sauro (tratto compreso tra via Mesastris fino a Piazzale Alunno) dalle 14,15 e, comunque fino al termine della manifestazione, con l’attuazione delle seguente modifiche alla circolazione veicolare in corrispondenza delle seguenti intersezioni: via Nazario Sauro – via Palombaro, con deviazione del traffico veicolare su via Palombaro; via Nazario Sauro – via Mesastris con deviazione del traffico veicolare su via Mesastris; intersezione via Palombaro – via Marco Polo con deviazione del traffico veicolare su via Palombaro (con direzione via Oslavia); via Palombaro – via Oslavia con deviazione del traffico veicolare su via Oslavia; intersezione via Oslavia – via Amendola (con esclusione dei residenti e degli autorizzati titolari di apposito permesso) con deviazione del traffico veicolare su via Oslavia; via Oberdan – via Umberto I (con esclusione dei residenti e degli autorizzati titolari di permesso) con deviazione del traffico veicolare su via Cesare Battisti; via Chiavellati – via Cairoli con deviazione del traffico veicolare su via Fratelli Cairoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ordinanza della Regione Umbria: la Quintana di Foligno con il pubblico

PerugiaToday è in caricamento