menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'analisi del sindaco di Foligno: "Dati confortanti"

Zuccarini: "Necessario mantenere alti i livelli di guardia con il massimo rigore"

“I dati dell’emergenza pandemica sul territorio di Foligno, che teniamo costantemente ed attentamente monitorati, questa settimana fanno registrare segnali particolarmente confortanti”. Lo afferma in una nota il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini.

“Proprio per questo è necessario mantenere alti i livelli di guardia con il massimo rigore", sottolinea il primo cittadino di Foligno.

Ecco i numeri - "Il numero dei positivi a lunedì 15 marzo  - sottolinea una nota del Comune di Foligno - è di 643 cittadini, rispetto ai 963 registrati la scorsa settimana - lunedì 8 marzo - con una diminuzione del 33.6% facendo sostanzialmente registrare il calo di un terzo dei casi. Abbiamo 445 nuovi guariti, con un totale che dai 2.344 di lunedì scorso sale ai 2.789 del 15 marzo, un incremento delle guarigioni del 16% nel corso della settimana. Fanno registrare un calo del 35,1% i soggetti in isolamento contumaciale, che dagli 897 di lunedì scorso scendono a 583 con 234 casi in meno. Calo del 10% anche per i ricoverati, che passano da 66 della settimana scorsa ai 60 del 15 marzo. A chi si trova ancora ricoverato ed in isolamento contumaciale, va il mio pensiero, quello dell'amministrazione comunale e della Città intera, ma soprattutto un forte augurio di pronta guarigione. Sta proseguendo con significativo apprezzamento, l'attività di vaccinazione alla palazzina Enac dell’aeroporto. Ricordo inoltre a tutti i cittadini interessati di prenotare tramite i canali istituiti dalla Regione Umbria o attraverso le farmacie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento