Perugia, il coronavirus ferma i lavori per le scale mobili del Pellini

Le aziende hanno terminato le lavorazioni di allargamento della struttura, per poter accogliere scale da un metro

Il coronavirus ferma i cantieri per le scale mobili di Perugia. Come spiega il Comune di Perugia in una nota "i lavori del nuovo impianto delle scale mobili Cupa - via dei Priori sono stati momentaneamente sospesi a causa del blocco imposto dal Governo per far fronte all’emergenza Coronavirus".

Il punto della situazione - Al momento, le due aziende impegnate -la Lattanzi Srl di Roma e la Kone Spa- hanno terminato le lavorazioni di allargamento della struttura, per poter accogliere scale da un metro, in sostituzione di quelle presenti larghe 60 cm e hanno avviato l’installazione delle nuove rampe.

"Non appena sarà possibile - spiega il Comune - l’opera riprenderà e al termine del montaggio delle nuove scale, inizieranno le lavorazioni impiantistiche, nonché la costruzione della nuova copertura che utilizzerà pannelli in vetro fotovoltaico per garantire, al contempo, ombreggiamento e sostenibilità ambientale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento