Coronavirus, a Costacciaro tombola di Pasqua virtuale e dal 15 pennarelli e libri da colorare per i piccoli

Iniziativa della Pro loco per i residenti del paese. Come partecipare

Cosa possiamo fare? Questa è stata da subito la domanda che siamo posti i soci della Pro loco di Costacciaro. Un interrogativo che ha iniziato a rimbalzare sul gruppo whatsapp dell'associazione, "ormai la sede virtuale delle riunioni del consiglio". E una soluzione l'hanno trovata: "Siamo abituati ad organizzare feste e momenti di divertimento per tutte le età, per questo anche in questa Pasqua decisamente diversa dal solito, vogliamo essere presenti nel nostro stile:  appuntamento per domenica 12 con la tombola di Pasqua, rigorosamente a distanza. Abbiamo iniziato la distribuzione delle cartelle tramite messaggio
Facebook, siamo arrivati a 100 in due giorni. Abbiamo deciso di fare questo esperimento per passare "insieme" ai nostri concittadini la sera di Pasqua,
alle 21 infatti, saremo in diretta sulla nostra pagina Facebook per l'estrazione, con ospiti e sorprese. I premi sono riservati solo ai residenti, si tratta infatti di cinque buoni spesa da consumare nei negozi del nostro Comune. A chi si trova fuori Costacciaro offriamo la possibilità di giocare con noi, ma solo per divertimento! La partecipazione è gratuita per tutti e per richiedere una cartella basta inviare un messaggio alla pagina Facebook dell'associazione".

Da mercoledì 15 aprile invece, in tutti i negozi di alimentari del comune, sarà possibile trovare un piccolo omaggio riservato ai bambini residenti a Costacciaro. "Abbiamo voluto aderire alla "battaglia del pennarello" lanciata sui social, si tratta di una campagna promossa da moltissimi genitori in Italia, per consentire la vendita di materiale di cancelleria nei supermercati per dare diritto ai bambini, costretti a casa, a svagarsi almeno disegnando o scrivendo. Seguendo questa iniziativa, abbiamo acquistato scatole di pennarelli e realizzato un piccolo libro da colorare per tutti i nostri piccoli abitanti del Comune. Il regalo sarà disponibile
nei negozi di alimentari di Costacciaro e Frazioni anche dopo Pasqua".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo Pasqua le iniziative proseguiranno. "Non vediamo l'ora di tornare alla normalità, nei prati, in piazza, a ballare, e soprattutto a gustare i favolosi piatti delle nostre cuoche. Sicuramente faremo una grande festa appena possibile, perché ora più che mai c'è bisogno di stare insieme e non solo virtualmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento