Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, controlli e multe a Perugia: il punto dell'assessore alla sicurezza

L'assessore comunale alla sicurezza, Luca Merli, ha fatto il punto sui controlli a Perugia in consiglio comunale, rispondendo all'interrogazione della consigliera M5S Morbello

Coronavirus, controlli e multe durante la zona rossa. L'assessore comunale alla sicurezza, Luca Merli, ha fatto il punto sui controlli a Perugia in consiglio comunale, rispondendo all'interrogazione della consigliera M5S Morbello. "Va ovviamente rimarcato che, nonostante questi controlli, la grande estensione del territorio perugino rende praticamente impossibile procedere ad un monitoraggio continuo delle eventuali violazioni delle prescrizioni imposte", ha rimarcato Merli.

"Il Comune di Perugia - ha spiegato l'assessore - , dall’inizio dell’emergenza, ha subito attivato il Coc, con conseguente coinvolgimento di ben 11 funzioni comunali. Ogni funzione ha attività specifiche di competenza; in ragione di ciò è impossibile stabilire per tabulas quanti siano i dipendenti impegnati nell’emergenza epidemiologica".

Per quanto riguarda i controlli, l'assessore ha spiegato "che non solo svolti solamente dalla polizia locale, essendo stato demandato dalla Prefettura il coordinamento alla Questura. Quest’ultima settimanalmente dispone un servizio anticovid in cui vengono coinvolte tutte le forze dell’ordine, con compiti specifici e zone di azione. La polizia locale, in questo ambito, opera normalmente con 2-3 pattuglie".

E ancora: "Dall’8 febbraio ad oggi la polizia locale, nell’ambito del servizio per come sopra illustrato, ha elevato circa 28 sanzioni. Nel solo periodo del 25-28 febbraio complessivamente il gruppo interforze ha effettuato 2900 controlli elevando 78 sanzioni. 700 controlli hanno riguardato attività commerciali con 2 sanzioni e 2 provvedimenti di chiusura".

Merli ha sottolineato anche che "nell’ordinanza del Questore è stata inserita anche la presenza della protezione civile comunale con compiti di sola assistenza alla popolazione. In tale ambito lo scorso fine settimana sono stati impiegati, nel giorno di sabato 52 volontari, la domenica 58".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli e multe a Perugia: il punto dell'assessore alla sicurezza

PerugiaToday è in caricamento