menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, raccolta di vecchi computer per gli studenti delle famiglie bisognose

L'iniziativa di Elsa Perugia, Giurisprudenza e Rotary. I pc datati potranno essere consegnati alla copisteria Nero su Bianco

Vecchi computer per gli studenti che devono seguire la didattica distanza, ma non ne hanno i mezzi.

E' quanto si propone di fare Elsa Perugia in occasione dell’Elsa Day, che si svolgerà mercoledì 25 novembre, sul tema “Intelligenza artificiale e diritti umani”, durante la quale si impegnerà a raccogliere vecchi computer da ricondizionare e donare alle persone più bisognose, soprattutto a favore dei giovani studenti che a causa del Covid-19 devono seguire le lezioni tramite pc che in queste condizioni si trasforma in un bene di prima necessità.

vecchi pc-3L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il progetto “Reboot”, seguito da Perugia Rotaract Trasimeno e patrocinato dal Comune di Perugia. L’evento, organizzato in occasione dell’Elsa Day, consistente nella raccolta di vecchi computer da ricondizionare per poi donarli a chi ha piu? bisogno, e? patrocinato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia.

I computer raccolti e ricondizionati saranno consegnati alle famiglie bisognose, individuate dal Comune di Perugia.

La raccolta è programmata per il 25 novembre, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19, presso la copisteria Nero su Bianco (via Santa Elisabetta, 18, Perugia). Nel caso in cui, a causa delle normative anti-contagio, non fosse possibile raccoglierli nelle predette modalità, Elsa Perugia organizzerà un servizio di raccolta a domicilio su appuntamento e/o tramite spedizione postale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento