Attualità

Il Comitato "Daniele Chianelli" sempre in prima linea nella Giornata contro il cancro infantile: le iniziative

Per una intera settimana i volontari del Comitato perugino offriranno primule in cambio di offerte destinate all'acquisto di un importante strumento da donare alla Struttura complessa di Oncoematologia pediatrica. Le primule disponibili in tutte le piazze umbre, nei mercati Coldiretti, nei Supermercati Gala e al Centro commerciale Collestrada

Il Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” celebrara la Giornata mondiale contro i tumori infantili, in programma il 15 Febbraio. Ma non si ferma ad un solo giorno. Sarà infatti una intera settimana dedicata alla sensibilizzazione sul tema della lotta al Cancro infantile ,con una grande raccolta di beneficenza per finanziare un importante strumento da donare alla Struttura complessa di Oncoematologia pediatrica, diretta dal dottor Maurizio Caniglia.
Dal 13 al 21 Febbraio, infatti, i volontari del Comitato saranno presenti nelle piazze umbre, davanti agli ospedali ed anche in molti Centri commerciali della regione e ai mercarti contadini e di Campagna amica di Coldiretti, per offrire le primule e le begonie della ricerca. 
“La primula – ha spiegato il presidente del Comitato, Franco Chianelli - è il fiore simbolo della Primavera che annuncia la rinascita della natura, la vittoria del bene sul male. L’arrivo di una nuova vita. Abbiamo realizzato delle bellissime confezioni che contengono tre primule, con una piccola offerta di soli 10 euro si potrà contribuire a sostenere le cure e la ricerca nei campi dei tumori infantili, a supportare medici e ricercatori impegnati a combattere ogni giorno alla lotta contro queste malattie. Un aiuto concreto che verrà interamente devoluto, oltre che all’ampliamento del Residence, anche all’acquisto di un respiratore portatile da utilizzare fuori dalla sala operatoria per procedure o terapie in anestesia su pazienti pediatrici, da destinare al Reparto di Oncoematologia pediatrica. Voglio ringraziare i nostri volontari che con grande generosità come sempre hanno risposto alla nostra chiamata e saranno presenti di fronte all’ospedale di Perugia, nei supermercati Gala della regione, al Centro commerciale Collestrada e nei mercati Coldiretti dell’Umbria e al Mercato contadino Campagna amica. Ringrazio queste realtà, e i loro direttori, che anche quest’anno sono al nostro fianco nella raccolta fondi e nella lotta al cancro infantile”. 

Una giornata importante

Ogni anno in Italia si ammalano di cancro circa 2.400 bambini e adolescenti. La Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile ha l’obiettivo di sensibilizzare, informare e garantire che ogni bambino malato di cancro riceva la migliore assistenza medica e psicosociale.
Fin dal 1991 il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” è stato impegnato nella lotta ai tumori infantili organizzando, tra le altre cose, la prima Giornata nazionale sui tumori infantili a Perugia. A distanza di trent’anni, l'associazione è impegnata nel sostegno alla ricerca attraverso i finanziamenti ed erogazione di borse di studio e l’acquisto di macchinari sofisticati per affiancare medici e ricercatori nella lotta alle malattie oncologiche dei bambini. Nel 2006 il Comitato ha inaugurato il Residence “Daniele Chianelli” Struttura protetta per pazienti in cura ambulatoriale, trenta appartamenti a pochi metri dall’ospedale in cui bambini, ragazzi e adulti vivono con le loro famiglie, senza costi di affitto. Una casa lontana della propria abitazione dove ritrovare, nel difficile e lungo periodo delle cure, il calore della famiglia unita. 
Il Comitato inoltre supporta ogni paziente e familiare con il Gruppo multidisciplinare: psicologhe, assistente sociale, mediatori culturali, musicoterapeuti, arteterapeuti, ma anche volontari, clown terapia, estetiste oncologiche, arti marziali, educatori che, assieme alla scuola in ospedale e al servizio religioso, affiancano il personale sanitario in una presa in carico a 360 gradi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comitato "Daniele Chianelli" sempre in prima linea nella Giornata contro il cancro infantile: le iniziative
PerugiaToday è in caricamento