menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegni a vuoto e multe non pagate, stangata della Prefettura: ai furbetti un conto da 3 milioni e mezzo

Stretta dell'Ufficio territoriale del Governo in collaborazione con le forze dell'ordine

Prefettura a caccia dei furbetti. Stretta sulle infrazioni al codice della strada e sui reati di minore entità che comportano, però, danno finanziario. Nello specifico, l'Ufficio territoriale di Governo ha emesso 3mila ordinanze chiedendo il conto ad altrettanti soggetti a cui sono state inflitte sanzioni per l'emissione di assegni a vuoto, per un totale di oltre 3 milioni di euro. 

Per quanto riguarda le multe non pagate, sono stati iscritti a ruolo circa 2mila verbali per un totale di 350mila euro richiesti. Soddisfazione è stata espressa dal prefetto di Perugia, Raffaele Sgaraglia, per il lavoro svolto in sinergia con le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento