rotate-mobile
Volley

Euro2023 maschile, un Giannelli spaziale trascina l'Italia in finale. Sabato sarà derby contro Leon e Semeniuk

Ennesima straordinaria prestazione del palleggiatore della Sir, che dimostra ancora di essere il miglior interprete del ruolo nel giorno in cui Russo resta a riposo. Domenica sfida alla Polonia per la conferma del titolo

La sofferenza spesso aiuta a raggiungere grandi traguardi. Quanto avvenuto nei quarti con l'Olanda ha compattato ancora di più l'Italia, che nella semifinali degli Europei a Roma ha letteralmente strapazzato i campioni olimpici della Francia, costringendola alla finale per il terzo e quarto posto. Il 3-0 del PalaEur, ottenuto in un'ora e mezza spaccata, catapulta gli uomini di Fefè De Giorgi nello scontro per il titolo sabato prossimo contro la Polonia, recente vincitrice della VNL.

E' stata una partita letteralmente dominata dagli azzurri, terzo set a parte: il braccino corto stava giocando loro un brutto scherzo, ma alla fine vittoria doveva essere e vittoria è stata. Più che meritata.

Un capitano spaziale

De Giorgi ha preservato in vista dell'ultimo atto Roberto Russo, le cui condizioni sono notevolmente migliorate, al suo posto al centro in coppia con Galassi un Leandro Mosca che ha pienamente risposto all'appello. La scena non poteva che prendersela in modo totale o quasi Simone Giannelli, a segno 6 volte (2 muri) e con un pazzesco 80% in attacco. Numeri da fuoriclasse in senso assoluto, da mettere paura a qualsiasi avversario. La Polonia è avvisata.

Sarà derby bianconero

Alla fine sarà la finale che in tanti avevano pronosticato, ovvero Italia - Polonia. E sarà un derby tra i giocatori della Sir Susa Vim Perugia: da una parte Russo, che dovrebbe recuperare al 100% dalla distorsione alla caviglia di cui è rimasto vittima, e Giannelli; dall'altra Leon e Semeniuk, entrambi in campo nel 3-1 con lui la loro squadra ha liquidato la Slovenia (23-25, 25-21, 25-20, 25-21). dando un'importante prova di solidità.

I biancorossi, partiti a rilento, hanno preso progressivamente il sopravvento, trascinati dal loro numero 9, autore di 25 punti (2 ace, 3 muri, 47% in fase offensiva). L'altro bianconero, Kamil Semeniuk, non è invece andato a segno. 

Il tabellino

FRANCIA - ITALIA 0-3
Parziali: 21-25; 19-25; 23-25
FRANCIA: Carle 2, Le Goff 4, Brizard 2, Louati 3, Chinenyeze 10, Patry 4, Grebennikov (libero 31%), Tillie 2, Ngapeth 6, Boyer 6, Bultor (libero), Clevenot 5, Jouffroy. Non entrati: Toniutti All. Giani
ITALIA: Michieletto 9, Mosca 4, Romanò 15, Lavia 13, Galassi 5, Giannelli 6, Balaso (libero 38%), Sbertoli 1,
Rinaldi 1, Sanguinetti. Non entrati: Scanferla (libero), Bottolo, Russo, Bovolenta.All. De Giorgi
Durata set: 29', 29', 33'. Totale 1 h e 31 min
LE CIFRE
Francia: battute sbagliate 16, vincenti 6, ricezione 50% (perfetta 25%), attacco 43%, muri 2 (2 Chinenyeze), errori 4
Italia: bs 13, bv 5, ric 52% (perf. 35%), att 57%, mur 6 (2 Giannelli, 2 Michieletto, 1 Galassi, 1 Romanò), err 5
NOTE: spettatori 9629

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Euro2023 maschile, un Giannelli spaziale trascina l'Italia in finale. Sabato sarà derby contro Leon e Semeniuk

PerugiaToday è in caricamento