rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
PROVINCIA Tuoro sul Trasimeno

Stop ai traghetti con la Maggiore, la denuncia di residenti e gestori: "Garantire i collegamenti"

Non si contesta la necessità dei lavori al pontile, ma servono interventi per favorire il turismo e gli spostamenti dei cittadini

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa condivisa da residenti e gestori delle attività di Isola Maggiore con la quale denunciano le preoccupazione e il disagio che derivanti dallo stop ai collegamenti con Tuoro dal 4 settembre a causa dei lavori per il rifacimento del pontile.

“Come annunciato dal sindaco di Tuoro sul Trasimeno il 4 settembre prossimo partiranno i lavori di rifacimento del pontile e fino alla loro conclusione i collegamenti del trasporto pubblico locale verso Isola Maggiore saranno interrotti siamo consapevoli che questi lavori non fossero più rimandabili e anzi, plaudiamo all’amministrazione di Tuoro per aver presentato un progetto innovativo, ma non è accettabile che ad oggi non siano stati previsti collegamenti alternativi per garantire spostamenti verso Tuoro ai residenti, ai gestori delle attività e ai turisti. Sarebbe stato opportuno quantomeno prevedere attracchi provvisori in un numero sufficiente da consentire lo sbarco a tutti i residenti che si spostano con barche private e che hanno la necessità di raggiungere Tuoro dato che le loro auto sono nel posteggio nei pressi del molo. Oltre ai disagi causati ai residenti, non meno gravi sono quelli ai danni delle attività commerciali il 4 settembre la stagione turistica è ancora in corso e togliere i traghetti da Tuoro scoraggerà molti turisti che saranno obbligati ad imbarcarsi da Passignano dovendo pagare il parcheggio oltre a un biglietto più caro per la navigazione. Isola Maggiore ogni anno accoglie migliaia di turisti, nel 2022 abbiamo sfiorato i centomila visitatori, numeri importanti raggiunti sia grazie ai paesaggi mozzafiato del luogo, ma anche grazie al percorso museale curato dalla Pro loco e al lavoro degli imprenditori che hanno investito nelle attività di ristorazione e ricettive. La nostra comunità merita attenzione e rispetto: auspichiamo che l’amministrazione comunale si adoperi per trovare soluzioni alternative che garantiscano spostamenti da Isola verso Tuoro e viceversa anche nei mesi in cui il pontile sarà inagibile a causa dei lavori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai traghetti con la Maggiore, la denuncia di residenti e gestori: "Garantire i collegamenti"

PerugiaToday è in caricamento