Venerdì, 12 Luglio 2024
PROVINCIA Magione

Olivagando verso il quarto di secolo, successo per l'evento dedicato al "tesoro" del Trasimeno

I premiati dei concorsi di foto e di pittura. La Dolce Goccia va all'azienda aricola Montemelino

Grande successo per l’edizione 2023 di Olivagando che, arrivata quasi al quarto di secolo, questa era la ventiquattresima edizione, vede confermata l’alta attenzione dei produttori e del pubblico per una manifestazione che ha saputo conciliare aspetti informativi e ludici su uno dei prodotti più importanti dell’economia umbra: l’olio extravergine di oliva.
Grande interesse con una sala gremita di gente, per la tavola rotonda su “Le colline del lago: un antico paesaggio olivicolo proiettato verso la qualità e la tipicità” che ha visto tra i relatori l’assessore regionale Roberto Moroni e la capo panel di Assoprol Umbria, con cui è stata organizzata l’iniziativa, Angela Canale, e a conclusione della quale sono stati resi noti i vincitori dei concorso riservato ai produttori di olio extravergine di oliva  “La Dolce Goccia” vinto dall’azienda agricola Montemelino di Tuoro sul Trasimeno e del concorso fotografico “Le Dolci Colline” vinto da Eleonora Orsini.
Nella giornata conclusiva sono stati invece premiati i partecipanti all’estemporanea di pittura organizzata dall’Associazione Oltre le nuvole. La giuria dell'estemporanea di pittura composta dagli artisti: Giuliano Andreassi, Stefano Chiacchella, Giorgio Lupattelli, coordinata da Cinzia Rosini, e il vicesindaco Massimo Lagetti in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, ha assegnato il primo premio all'opera realizzata da Rhuani Fenek, secondo premio a Franco Susta, terzo classificato Lello Negozio, quarto premio, sponsorizzato da bar Dolci Tradizioni a Massimo Ricco.
Presenti l’assessore Silvia Burzigotti, e il presidente della proloco di San Savino, Maurizio Orsini, frazione del comune di Magione in cui si svolgerà sabato 18 novembre, alle ore 17.30 la chiusura di Olivagando con il percorso di assaggio di oli novelli a cura di Assoprol Umbria, la degustazione di prodotti tipici e l’incontro su “Geologia del Trasimeno”, con Giorgio Cardinali.
Grande soddisfazione per il successo dell’iniziativa viene espresso anche dall’assessore alle attività produttive del Comune di Magione, Silvia Burzigotti, che ne ha curato l’organizzazione. “La manifestazione – afferma – ha visto coinvolte tante realtà del territorio comunale, dalle proloco alle associazioni sportive ricreative e culturali; dalla scuola ai comuni cittadini; dalle attività commerciali ai produttori locali. Questa unità di intenti per raggiungere insieme un obiettivo, che è quello di stare insieme e valorizzare il grande patrimonio ambientale culturale gastronomico del nostro territorio, credo veramente che sia il più grande successo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olivagando verso il quarto di secolo, successo per l'evento dedicato al "tesoro" del Trasimeno
PerugiaToday è in caricamento