rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
PROVINCIA Spello

Spello, furto di rame al Santuario Madonna della Spella

Il sindaco Landrini: "Gesto deplorevole che arreca un grave danno al patrimonio comunale e colpisce un luogo sacro"

I ladri hanno rubato le grondaie di rame del Santuario della Madonna della Spella.

"Apprendiamo con grande rammarico la notizia del furto dei canali di gronda e dei discendenti in rame avvenuto nei giorni scorsi nel Santuario Madonna della Spella, un luogo particolarmente caro e significativo per tutta la comunità" scrive il sindaco Landrini precisando che "si tratta di gesto deplorevole che oltre ad arrecare un grave danno al patrimonio comunale – conclude il sindaco Landrini – colpisce un luogo sacro e le associazioni di volontariato che proprio in questo posto prestano il loro prezioso contributo in attività  di valorizzazione e promozione dell’ambiente e del paesaggio a beneficio di tutti i cittadini.

L’immobile, di proprietà comunale, si compone della chiesa e dei locali annessi adibiti a rifugio escursionistico gestiti dal CAI, che prontamente ha denunciato l’accaduto alla stazione dei Carabinieri di Spello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spello, furto di rame al Santuario Madonna della Spella

PerugiaToday è in caricamento