rotate-mobile
PROVINCIA Spoleto

Spoleto, aggredisce due clienti in un bar: 53enne dovrà stare lontano dal locale per 2 anni

Dopo gli accertamenti della Polizia è scattato il Daspo "Willy" per l'uomo con precedenti

La Polizia di Stato di Perugia ha emesso un Daspo “Willy” nei confronti di un 53enne, gravato da numerosi precedenti di polizia e da un avviso orale del Questore, che a giugno, mentre si trovava in un esercizio pubblico in località San Giacomo di Spoleto, per futili motivi, aveva aggredito violentemente due avventori per poi darsi alla fuga.

La misura di prevenzione personale è scattata dopo gli accertamenti della Divisione Anticrimine della Questura che, in considerazione delle modalità con cui si era svolto il fatto e dell’allarme sociale creato tra i clienti del locale, ha ritenuto la condotta tenuta dall’uomo tale da determinare una situazione di grave pericolo e turbativa dell’ordine e la sicurezza pubblica.

L'uomo per la durata di due anni non potrà entrare nell'esercizio pubblico e non potrà neanche stazionare nelle vicinanze. In caso di violazione scatterebbe la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8mila a 20mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, aggredisce due clienti in un bar: 53enne dovrà stare lontano dal locale per 2 anni

PerugiaToday è in caricamento