rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Politica

Campagna elettorale, Merli (Lega): "Il Prefetto ha ribadito crimini in calo a Perugia. Ecco cosa stiamo facendo"

L'assessore con delega sulla sicurezza fa il punto sul lavoro svolto in questi anni. In particolare nel difficile nel territorio di Fontivegge

“Perugia e provincia: i reati sono in calo (al netto del periodo covid). Dati alla mano lo ha certificato il Prefetto di Perugia, intervenuto in merito al discorso sicurezza in città": lo ha affermato Luca Merli, assessore comunale della Lega Perugia con delega alla sicurezza che ha aggiunto che si tratta di un segno evidente "del grande lavoro svolto in questi anni" dell'amministrazione comunale e del suo assessorato. 

Luca Merli rivendica il grande sforzo fatto in quartiere difficile e dove c'è ancora molto da fare: "Si è visto e si continua a vedere un costante impegno di tutte le Forze dell’Ordine unitamente al Nucleo di Polizia Locale dedicato esclusivamente al quartiere. Un lavoro quotidiano svolto con grande sinergia operativa e con la massima collaborazione dei residenti. Quindi prevenzione e repressione del crimine, ma anche riqualificazione urbanistica su cui si sono investiti milioni di euro per Fontivegge. I risultati sono evidenti: arresti, espulsioni, sequestri di droga, chiusura definitiva di un afromarket, sgomberi di aree e immobili occupati, centinaia di identificazioni, controlli all’interno di appartamenti e tanto altro". La strategia adottata in questi anni, secondo Merli, va prorogata nel tempo per continuare ad una lotta alla criminalità con successi: "L’impegno profuso – che ho avuto modo di “toccare con mano” conclude Merli - indica che questa è la strada giusta, quella su cui continuare senza mai abbassare la guardia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna elettorale, Merli (Lega): "Il Prefetto ha ribadito crimini in calo a Perugia. Ecco cosa stiamo facendo"

PerugiaToday è in caricamento