In mostra a Perugia il capolavoro di uno dei massimi pittori italiani: sconti sul biglietto

Malinconica e fasciata da un enorme turbante: ecco la prestigiosa “Sibilla” di Guercino in mostra a Perugia

Una donna fasciata da un enorme turbante colta nel momento in cui sta ponendo a confronto il testo di un libro con l’iscrizione incisa sulla lastra di pietra alla sua destra: ecco la “Sibilla”, capolavoro databile al 1620 di Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino. L’opera, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento ed in mostra fino a qualche giorno fa a Palazzo Farnese di Piacenza, è arrivata ieri a Palazzo Baldeschi, dove è entrata a far parte del percorso espositivo “Da Giotto a Morandi” che racchiude circa 100 opere provenienti dalle prestigiose collezioni d’arte delle Fondazioni e delle Banche italiane.

Alcuni studenti universitari di Storia dell’Arte e del Liceo Artistico Bernardino di Betto hanno partecipato all’iniziativa ed hanno così potuto assistere a tutte le operazioni di controllo del dipinto effettuate dalla restauratrice Carla Mancini e al successivo allestimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presenti il Segretario Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia Fabrizio Stazi e il Presidente della Fondazione CariPerugia Arte Giuseppe Depretis. Con l’occasione sono stati presentati i recenti accordi stretti con Trenitalia e Busitalia che prevedono sconti sul costo del biglietto di ingresso alla mostra e sull’acquisto del catalogo dietro presentazione del titolo di viaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento