Festa di Sant'Antonio Abate a Bastia: il programma e la storia

Domenica 19 Gennaio si celebra la festa di Sant'Antonio Abate anche a Bastia Umbria. Con la Confraternita omonima, presso la chiesa di Madonna di Campagna, alle ore 10.00 sarà celebrata la Santa Messa, alle 11.00 ci sarà la tradizionale benedizione degli animali. Il pranzo del Pellegrino si svolgerà presso il Centro San Michele alle ore 13.00.

Tante le celebrazioni religiose in tutta l'Umbria per Sant'Antonio Abate che fin dal medioevo viene invocato come patrono dei macellai, dei contadini e degli allevatori e come protettore degli animali domestici. Il momento della benedizione degli animali è molto sentito, segue una tradizione millenaria che ci ha accompagnato fino ai nostri giorni. Il piatto del Pellegrino risale invece al 1860, è un ringraziamento a Sant'Antonio Abate, un gesto verso i più bisognosi dopo che il Santo aveva salvato tanti cavalli dalla morte, aveva accolto le tante preghiere dei contadini. La statua fu portata in processione e il Piatto di Sant'Antonio venne donato come gesto di carità. Un piatto semplice che racconta la nostra storia e la nostra terra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento