Sabato, 13 Luglio 2024
Eventi

Duplice evento alla Stranieri con l'inaugurazione della mostra di MaMo "Queen Pass" e la donazione del Rotary Club Perugia

IL secondo club più antico d'Italia ha donato al rettore De Cesaris una foto d'epoca che ritrae i fondatori del Rotary Club Perugia

Un doppio evento ha visto protagonista l'Università per Stranieri di Perugia, istituzione che ha come missione la divulgazione della cultura italiana nel mondo e in questo caso, più specificatamente quella perugina. Lo scorso 15 giugno l'ateneo ha visto infatti l'inaugurazione della mostra di MaMo (all’anagrafe Massimiliano Donnari), dal titolo "Queen pass", e la donazione del Rotary Club Perugia al rettore Valerio De Cesaris di una foto d'epoca. Questa ritrae i fondatori del Rotary Club Perugia, secondo per età (1936) a livello nazionale, tra cui il conte Romeo Gallenga Stuart, ex proprietario del palazzo che oggi è la sede dell’Università per Stranieri di Perugia.

S' tato l'attuale presidente del Rotary Club Perugia ed ex Rettore dell'Università degli Studi di Perugia Franco Moriconi, a consegnare il documento storico nel corso di una cerimonia molto partecipata. Tra i relatori Maria Rosi, coordinatrice di tutto l'evento, la consigliera comunale Francesca Vittoria Renda e la critica d'arte Michela Moretti, che a margine ha presentato la mostra di MaMo. 

La mostra di MaMo

“In un immaginario contemporaneo che si apre sempre di più al ‘derivativo’ - ha affermato la critica d'arte -, tra opere, cinema, serie tv, musica e moda, le opere di MaMo risaltano per la capacità che hanno di intercettare l'essenza di un tempo e un luogo e di restituirci la mitografia serena eppure perturbante di ciò che più intimamente ci appartiene, che si tratti della Regina Elisabetta, cui questa mostra è dedicata, che di E.T. ai grandi occhi del quale, sono consacrate le nostre stagioni più felici. Un linguaggio universale, quindi, che raccoglie in sé il mondo e da questa sede promana verso il mondo, strappandoci un sorriso, mentre scostandoci la maschera dal viso ci racconta, in fondo in maniera estremamente seria, chi siamo”.

Terminata la donazione e la presentazione tutti i presenti si sono spostati alla sala Goldoni dove hanno potuto ammirare le opere di MaMo, presenti anche alcuni inediti, e brindare con il vino della Cantina Lungarotti alla Queen più famosa di sempre. 

La mostra, che contiene 4 pezzi inediti, è visitabile fino al prossimo 10 luglio alla sala Goldoni dell’Unistra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duplice evento alla Stranieri con l'inaugurazione della mostra di MaMo "Queen Pass" e la donazione del Rotary Club Perugia
PerugiaToday è in caricamento