"Arcadia e Gran Tour. Paesaggi di Alessio De Marchis nella Collezione Aldo Poggi", arriva a Perugia dal 29 settembre la prestigiosa esposizione al complesso San Pietro

Il complesso di San Pietro di Perugia torna ad aprire i battenti per una grande mostra d'arte: "Arcadia e Grand Tour. Paesaggi di Alessio De Marchis nella collezione Aldo Poggi", che visitabile al pubblico da domenica 29 settembre 2019. La Fondazione per l’Istruzione Agraria prosegue nel lavoro di valorizzazione del suo patrimonio storico artistico, ospitando una straordinaria collezione romana formata dall’antiquario e collezionista Aldo Poggi e dedicata ad Alessio De Marchis, uno dei massimi paesaggisti del Settecento italiano. Per la durata dell’esposizione, che rimarrà aperta fino a lunedì 6 gennaio 2020, saranno visibili 35 dipinti dell’artista napoletano, morto a Perugia nel 1752. Fra questi anche il suo autoritratto, un bellissimo mobile dipinto (De Marchis ha un’intensa attività anche in questo settore), e 10 opere di artisti che lo hanno influenzato, fra questi capolavori di Gaspard Dughet, Philipp Peter Roos, detto Rosa da Tivoli, Johann Melchior Roos, Jan Frans van Bloemen, detto L’Orizzonte, Bartolomeo Torregiani, Andrea Locatelli, Paolo Anesi.

In collaborazione con Università degli Studi di Perugia e col patrocinio di: Comune di Perugia, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Museo del Capitolo della Cattedrale di Perugia.

Perugia, Galleria Tesori d'Arte nel complesso di San Pietro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Perugia

    • 6 maggio 2021
    • Perugia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento