Alla scoperta dei Giardini Segreti della città: a caccia di palcoscenici casalinghi per la rassegna di musica indipendente

  • Dove
    Giardini Segreti
    Indirizzo non disponibile
    Todi
  • Quando
    Dal 01/09/2017 al 03/09/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Un concerto dove non te lo aspetti, un evento in un luogo che solo pochi hanno la fortuna di conoscere. Terrazzi privati, palcoscenici insoliti e inediti. O più semplicemente Giardini Segreti. Giardini Segreti è una rassegna di musica indipendente che trova spazio nel cartellone della trentunesima edizione di Todi Festival, in programma dal 26 agosto al 3 settembre. Ideata da un gruppo di giovani tuderti con la collaborazione dei folignati di Formato Ridotto Live, la rassegna si terrà dall'1 al 3 settembre.

L'evento punta a valorizzare l’ascolto e la scoperta e trova spontaneamente casa a Todi rispettando la vocazione della città come teatro culturale e d’ispirazione. Giardini Segreti guarda alla valorizzazione del quartiere Valle Bassa, palcoscenico naturale di eccezionale bellezza che si affaccia sul tramonto offrendo giardini, terrazze e un serbatoio di empatia civica e forze positive. La manifestazione, che prevede 2 reading e 5 concerti (cantautorato, acoustic e di elettronica soft), si basa sulla formula del secret concert. Questo modello prevede che lo spettatatore prenoti il posto, paghi un biglietto (comprensivo di una bag di degustazioni e bicchiere di vino/bevanda). Il giorno del concerto viene informato sull’indirizzo della casa da raggiungere e solo arrivato a destinazione conosce chi è l’artista. Una formula intima che piace e che in Umbria è collaudata da qualche anno. “Giardini Segreti - spiegano gli ideatori che in larga parte vivono nel quartiere della Valle Bassa - è una rassegna informale e atipica. Andiamo alla ricerca di posti intimi che facciano scoprire il centro per la sua unicità. Puntiamo non solo a dare un’offerta artistica di qualità, ma anche a rafforzare i legami di quartiere e di vicinato".  Per questo l’organizzazione fa la sua prima chiamata di quartiere cercando un giardino, una terrazza, uno spazio aperto o chiuso nella Valle bassa di Todi o, in generale, nel centro storico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento