menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I corsi di formazione che poi portano diretti al lavoro: Università dei sapori il 75% poi trova uno stipendio

Anna Rita Fioroni ha aperto la quarta stagione di "Giornate Aperte!", open day di presentazione dell'offerta didattica 2015-2016, al quale hanno partecipato oltre 100 persone provenienti da ogni parte d'Italia.

Oltre il 75% degli allievi dell'Università dei Sapori, con sede a Perugia, trova un impiego al termine del percorso formativo nel suo settore di riferimento, come evidenziato dalla presidente, Anna Rita Fioroni, che ha aperto la quarta stagione di "Giornate Aperte!", open day di presentazione dell'offerta didattica 2015-2016, al quale hanno partecipato oltre 100 persone provenienti da ogni parte d'Italia.

Fioroni - riferisce una nota della stessa Università dei Sapori - ha sottolineato "i risultati positivi ottenuti dal Centro nazionale di formazione e cultura dell'alimentazione, sia in ambito nazionale che internazionale e i punti di forza dell'Università, tra cui sicuramente la qualita' dell'offerta formativa, la differenziazione della proposta didattica, che va  dalla formazione di primo livello, a  quella professionalizzante, sino ai corsi per amatori, la presenza di aule e laboratori altamente innovativi, docenti, chef e staff affermati e qualificati".

"Giornate Aperte!" e' stata l'occasione per molti giovani ed aspiranti professionisti e per le loro famiglie di conoscere da vicino la struttura, visitare aule e laboratori didattici, interloquire con lo staff e ricevere informazioni. Nel corso di un tour all'interno dei laboratori e' stato possibile vedere all'opera i docenti dell'Universita' dei Sapori e gli ex allievi, fare domande sui prodotti utilizzati e assaggiare quanto preparato per l'occasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento