Martedì, 23 Luglio 2024
Economia

L’Umbria del vino’, i nomi delle 19 cantine vincitrici della prima edizione del concorso enologico regionale

Dopo la proclamazione delle aziende vitivinicole vincitrici, il 9 marzo ci sarà la cerimonia di premiazione

Grande successo per la prima edizione del concorso enologico regionale “L’Umbria del vino” che questa mattina è stata celebrata nella sala del Consiglio della Camera di Commercio dell’Umbria. Un momento molto atteso dopo la fase degli assaggi dei 176 vini (bianchi, rossi, rosati, spumanti, dolci) di 59 aziende vitivinicole che sono state ammesse a partecipare al concorso autorizzato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Concorso fortemente voluto dalla Camera di Commercio dell’Umbria (realizzato dalla sua azienda speciale Promocamera) insieme alla Regione Umbria, alle associazioni di rappresentanza degli agricoltori Coldiretti, Confagricoltura e Confederazione Italiana Agricoltori, al 3A Parco tecnologico agroalimentare dell’Umbria e all’Associazione Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria, enti che quindi compongono il comitato organizzatore del concorso.

Di queste 59 cantine, sono 19 quelle annunciate tra le vincitrici e che saranno poi successivamente premiate, come da decreto ministeriale e da regolamento, nel corso di una successiva cerimonia in programma il prossimo 9 marzo. Cantine rappresentative di tutto il territorio regionale, con un livello qualitativo e di crescita dei vini  complessivamente elevato, visto che molte cantine non si sono aggiudicate un premio solo per pochi centesimi all’interno delle schede di valutazione. Difficile quindi ma suggestivo e pieno di sorprese è stato il lavoro di tre giorni nel gennaio scorso della commissione di alta qualità composta da esperti tecnici degustatori come enologi, sommelier e giornalisti enogastronomici.

Alla cerimonia sono intervenuti per la Camera di Commercio dell’Umbria, il presidente Giorgio Mencaroni e il segretario generale Federico Sisti, il quale in qualità di pubblico ufficiale ha supervisionato la correttezza dei procedimenti e dei vini in concorso, tutti opportunamente anonimizzati prima degli assaggi del panel.

Le aziende vitivinicole vincitrici: Agricola Spacchetti (Montefalco); Agroturistica Marella (Castiglione Del Lago); Azienda Agraria Carlo e Marco Carini (Perugia); Azienda Agricola Blasi Anna e Mauro (Umbertide); Azienda Agricola Le Crete (Giove); Azienda Agricola Pucciarella (Magione); Azienda Agrituristica Baldassarri di Roberto Lepri (Perugia); Cantina Santo Iolo (Narni); Cantina Terre De’ Trinci (Foligno); Cantina Tudernum (Todi); Fattoria di Monticello (San Venanzo); Società Agricola Aliara Vini (Gualdo Cattaneo); Società Agricola Bettalunga (Marsciano); Società Agricola Briziarelli (Bevagna); Società Agricola Moretti Omero (Giano Dell’umbria); Società Agricola Poggio Bertaio (Castiglione Del Lago); Società Agricola San Michele (Orvieto); Tenute Baldo Agricola (Bastia Umbra); Tenute Lunelli (Bevagna).  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Umbria del vino’, i nomi delle 19 cantine vincitrici della prima edizione del concorso enologico regionale
PerugiaToday è in caricamento