menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una vecchiaia senza pensieri, all'ex avvocato del Comune pensione da 637mila euro (lorde)

"Ho sempre pagato i contributi e le leggi e le normative hanno prodotto questa importo": ha risposto l'ex avvocato del Comune che dal 2008 - ultimo anno di lavoro - è rimasto come consulente di Palazzo dei Priori. Guadagna più del Presidente Usa Obama

Una pensione da quasi 50mila euro al mese (lordi). In un anno qualcosa come 637mila euro. L'ex avvocato del Comune entra di diritto nella lista dei super-pensionati d'Italia. Quelli che, pur non avendo rubato nulla ma avendo soltanto lavorato e fatto applicare i contratti, possono veramente vivere alla grande. Per buona pace del 65 per cento dei pensionati dell'Umbria che ricevono un assegno sociale sotto i 600 euro al mese.

L'ex avvocato del Comune - molto apprezzato da colleghi e amministrazioni comunali perugini - prende una pensione addirittura superiore al compenso del Presidente degli Stati Uniti, che dichiara oltre 300mila euro per il suo ruolo leggermente più importante sullo scacchiere del mondo. La pensione è arrivata nel 2008 e con tanto di buona-uscita (legittima) che aveva sollevato qualche polemica in Consiglio comunale da parte del capogruppo del Pdl Rocco Valentino che aveva denunciato il fatto che nel contratto dell'avvocato del Comune "c'era anche un compenso per ogni causa vinta".

L'ex funzionario pubblico - che ancora segue alcune cause rimaste aperte ma risalenti al suo periodo di servizio - ha anche parlato alla trasmissione televisiva Piazza Pulita di La 7 a patto che però la sua privacy venisse rispettata. Ovvero il volto oscurato e zero nome. "Mi dovrei sentire in colpa? Io ho pagato i contributi e la legge vigente mi ha assegnato quello che era dovuto": la risposta dell'ex avvocato del Comune che nega di stare tra i primi 10 nomi dei pensionati d'oro dato che non era nella prima lista stilata dai giornali. Nel 2008, ultimo anno di lavoro ha guadagnato, 220mila euro lordi. Ma la pensione è maturata anche su quella parte variabile: ovvero la percentuale sulle cause vinte.

L'ex avvocato è ancora consulente del Comune che dal 2008 ad oggi ha ottenuto 20mila euro. "Ho letto che ho a disposizione l'auto blu del Comune per andare a Roma per le cause affidatemi. Ma lei lo sa quante volte in un anno? Solo 4 volte. Non uso l'auto del Comune per altre ragioni". Ps: l'ex avvocato del Comune guadagna più del più volte ex presidente del Consiglio Giuliano Amato.

IL VIDEO DE LA 7 SULLE PENSIONI D'ORO E SULL'EX AVVOCATO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento