menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensioni 2018, si cambia di nuovo: il calendario completo dei pagamenti

Un emendamento alla legge di bilancio 2018 evita l'entrata in vigore della riforma del 2015 che fissava il giorno di pagamento degli assegni il secondo giorno bancabile del mese

AGGIORNAMENTO: Pagamento pensioni 2018, il calendario aggiornato: tutte le date

Dal 2018 il pagamento delle pensioni avverrà il primo giorno del mese o, nel caso sia festivo o non bancabile, il primo giorno successivo. E' quanto prevede un emendamento alla manovra approvato dalla Commissione bilancio della Camera.

La norma evita l'entrata in vigore della riforma del 2015, più volte rinviata, che fissava il giorno di pagamento degli assegni il secondo giorno bancabile del mese. 

Pensioni, cosa cambia nel 2018

Dal 1° gennaio del 2018, a causa dell'innalzamento del requisito anagrafico, ci vorranno 66 anni e 7 mesi per richiedere l'assegno sociale dell'Inps.

Tutte le prestazioni riconosciute dall’Inps aumenteranno (seppur di poco) nel 2018 La novità che interesserà tutti i pensionati a partire dall’assegno che verrà corrisposto nel mese di gennaio 2018 per effetto della rivalutazione effettuata sulla base della variazione dell’inflazione registrata dall’Istat nel 2017. E' il primo incremento nel corso degli ultimi due anni. A crescere saranno non solo le pensioni dirette (di vecchiaia, di anzianità e anticipata), ma anche l’assegno e la pensione d’invalidità, l’assegno sociale e la pensione di reversibilità. Gli aumenti sulle pensioni in arrivo nel 2018 saranno pari fino a 260 euro all’anno, ma l’importo non sarà uguale per tutti.


Calendario pagamenti pensioni 2018 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento