menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagamento pensioni 2018, il calendario aggiornato: tutte le date

Quando saranno pagate le pensioni nel 2018? Grazie ad un emendamento alla manovora di bilancio, anche nel 2018 i pensionati potranno riscuotere l'assegno il primo giorno bancabile del mese, con l'eccezione però di gennaio

Quando saranno pagate le pensioni nel 2018? Grazie ad un emendamento alla manovora di bilancio, anche nel 2018 i pensionati potranno riscuotere l'assegno il primo giorno bancabile del mese, con l'eccezione però di gennaio, come previsto espressamente dal testo ufficiale della Legge di Bilancio (vedremo in seguito i dettagli). Il governo ha così scongiurato l'entrata in vigore della riforma del 2015 contenuta nel decreto Milleproroghe e più volte rinviata, che fissava il giorno di pagamento degli assegni il secondo giorno bancabile del mese.

Così si legge nel testo di legge: "A decorrere dal mese di gennaio 2018, al fine di razionalizzare e uniformare le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali corrisposte dall'INPS, i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogati agli invalidi civili, nonché le rendite vitalizie dell'INAIL sono posti in pagamento il primo giorno di ciascun mese o il giorno successivo se il primo è festivo o non bancabile, con un unico mandato di pagamento ove non esistano cause ostative". 

Il pagamento delle pensioni dunque avverà come sempre il primo giorno bancabile del mese, "fatta eccezione per il mese di gennaio in cui il pagamento avviene il secondo giorno bancabile". 

Pensioni gennaio 2018, l'Inps conferma: pagamento il secondo giorno bancabile 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento