"La Società Cooperativa Sistema Museo non licenzia e gode di buona salute economica e finanziaria"

L'avvocato Alessio Pottini respinge qualsiasi ipotesi di crisi, paventato da alcuni sindacati, e spiega lo stato di salute dell'azienda perugina

Riceviamo e pubblichiamo a seguito dell'articolo  “Difendere il lavoro in Umbria, scatta la fase 3 per evitare i licenziamenti. Mobilitazione per arrestare il declino. Cgil Perugia: parte la mobilitazione su tutto il territorio provinciale. Tante le criticità e le vertenze aperte”. 
*****
Avvocato Alessio Pottini

La Società Cooperativa Sistema Museo, codice fiscale 01825380544, con sede legale in Perugia, via Danzetta 14, mi ha incaricato di rappresentarvi quel che segue. L’articolo apparso nella giornata di sabato 4 luglio 2019 sul Vostro quotidiano telematico “PERUGIATODAY”, dal titolo “Difendere il lavoro in Umbria, scatta la fase 3 per evitare i licenziamenti. Mobilitazione per arrestare il declino. Cgil Perugia: parte la mobilitazione su tutto il territorio provinciale. Tante le criticità e le vertenze aperte”, a firma di “bnc”, nel riportare testualmente una dichiarazione rilasciata dal Segretario Provinciale della FP-CGIL Angelo Scatena durante un dibattito riguardante le negative ricadute dell’emergenza sanitaria da Covid-19 sul tessuto imprenditoriale perugino e in particolare sulle aziende operanti nel territorio “che va da Bastia Umbria fino alla Valnerina, annovera la società mia assistita tra quelle “in crisi” e “con posti di lavoro persi o a rischio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale classificazione è del tutto fuori luogo, non rispondendo a verità ed essendo anzi priva di qualsivoglia fondamento. La Società Cooperativa Sistema Museo, che opera su tutto il territorio nazionale nel settore della gestione e valorizzazione dei beni museali, artistici, culturali e archeologici, non ha in corso alcuna procedura concorsuale, è in buono stato di salute economica e finanziaria ed inoltre non ha proceduto, nell’ultimo anno solare, ad alcun licenziamento per riduzione del personale, né individuale né collettivo, e nessun posto di lavoro presente nel suo  organico è attualmente a rischio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento