rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia Spoleto

Spoleto, contributo per gli affitti: cofinanziamento del Comune

Il comune di Spoleto, a fronte dei tagli del Governo, autofinanzia il contributo per gli affitti con il proprio budget dopo un incontro in Regione con l'assessore Stefano Vinti

L'assessore alle Politiche Sociali di Spoleto, Paolo Proietti ha incontrato a Perugia l'assessore regionale Stefano Vinti e garantisce un cofinanziamento del Comune, sul contributo per gli affitti che si è reso disponibile ad aumentare il budget a disposizione con fondi propri. Il bando per i contri verrà pubblicato il prossimo 30 settembre, con scadenza prevista il 31 ottobre.

"Siamo in un momento difficile – ha dichiarato Proietti – I trasferimenti statali per questa misura sono passati dai 2,5 milioni dello scorso anno ad appena € 182.000,00 nel 2011. La Regione Umbria è riuscita a mantenere inalterato il proprio finanziamento garantendo un milione di euro; noi abbiamo cercato di fare il possibile per garantire una misura che, alla luce dei tagli decisi dal governo, non siamo sicuri possa essere ripetuta anche nel 2012”.

Secondo quanto rende noto il comune spoletino, risulta che il budget a disposizione delle Regione Umbria, tra trasferimento statale e risorse regionali, sia passato dai 3,6 milioni di euro del 2010 a circa € 1.182.000 del 2011, di cui solo 182.000 euro di provenienza statale.

A causa dei tagli governativi, il bando riguarderà solo i nuclei familiari in possesso di un reddito imponibile annuo complessivo costituito, in misura non inferiore al 90%, da pensione, lavoro dipendente indennità di cassa integrazione, indennità di mobilità, indennità di disoccupazione, sussidi assistenziali e assegno del coniuge separato o divorziato, non superiore alla somma di due pensioni minime INPS, rispetto al quale l’incidenza del canone annuo sia non inferiore al 14%.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, contributo per gli affitti: cofinanziamento del Comune

PerugiaToday è in caricamento