Gesenu si allea con Econord e conquista la Sardegna: nasce Ambiente Italia

Un ampio disegno volto alla realizzazione di una leadership nel settore d’igiene ambientale e dell’impiantistica, in un territorio vasto come quello della Sardegna. Con questi intenti è stata fondata Ambiente Italia

Nasce Ambiente Italia S.r.l dalla fusione di Econord e Gesenu. Un punto d’arrivo importante per la partecipata del Comune di Perugia che si impone così anche in Sardegna nel settore d’igiene ambientale e dell’impiantistica con l’obiettivo comune di condividere know-how e capacità organizzativa ed al contempo creare nuove opportunità di crescita nel settore.

“Un’alleanza strategica che parte in velocità”. È stata così descritta la nuova manovra strategica di Gesenu. Si conferma così il potenziale espresso dall’acquisizione di attività e di intenti, data anche dalla recente vincita di una gara per l’appalto dei servizi di raccolta differenziata a Cagliari, per oltre 210 milioni di Euro in sette 7 anni, alla quale Econord e Gesenu hanno partecipato in ATI.

Ma parlando di dati Ambiente Italia prevede un fatturato annuo di 60 milioni di euro. Gli accordi siglati mirano a valorizzare e integrare le singole capacità ed esperienze aziendali, per raggiungere una rilevante ottimizzazione delle risorse professionali e tecnologiche, e quindi incrementare i servizi, elaborare iniziative congiunte di marketing, di ricerca e sviluppo, favorite dall’elevato grado di specializzazione presente in ogni segmento della complessa filiera imprenditoriale rappresentata.

L’iniziativa rappresenta, inoltre, un’idea di “distretto industriale” di eccellenza in un’area geografica caratterizzata da una forte vocazione al turismo nella quale garantire capillarità e qualità dell’offerta in tutte le fasi tecnico organizzative.   Come spiega inoltre l’azienda: “Il rischio imprenditoriale è praticamente inesistente in quanto non prevista esternalizzazione della produzione e dei sistemi poiché, da anni, Econord e Gesenu sono operative in Sardegna con ottimi risultati e positive relazioni istituzionali”.

L’Avvocato Silvio Gentile, Amministratore Delegato di Gesenu, ha dichiarato che l’obiettivo principale è quello di creare sinergie nel settore dei servizi di igiene ambientale nella Sardegna che ha fatto dell’ambiente uno dei suoi driver di marketing e sviluppo territoriale. La joint venture Ambiente Italia si attiverà con il conferimento da parte di Gesenu ed Econord dei rispettivi rami d’azienda dedicati ai servizi di igiene ambientale, assicurando piena continuità e regolarità nella prosecuzione dei contratti in essere; di conseguenza, Ambiente Italia costituirà la piattaforma per successivi sviluppi nella Regione. Tale joint venture per la Regione Sardegna rientra perfettamente nella strategia equilibrata di sviluppo di Gesenu in aree diverse dall’Umbria secondo le linee del nuovo piano industriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento