Zio resta solo con la nipotina di sei anni e la molesta, denunciato

Indagato a piede libero. Il giudice dispone una perizia per stabilire la capacità di ricordo e di testimonianza della bambina

L’orco tra le mura “amiche” di casa. Una persona di famiglia che avrebbe violato l’innocenza di una bambina di sei anni, approfittando del rapporto di parentela e la facilità di frequentare la casa della piccola.

L’uomo, difeso dall’avvocato Dario Epifani, sarebbe lo zio della bambina ed è stato denunciato dai genitori dopo che hanno scoperto la molestia.

Il giudice per le indagini preliminari Angela Avila ha nominato oggi uno specialista affinché sottoponga la bambina ad una attenta analisi del suo racconto e valuti la capacità di ricordo della piccola, anche ai fini della testimonianza.

Secondo quanto esposto dai genitori in denuncia, lo zio si trovava a casa loro, nel mese di maggio, e, approfittando della parentela e della frequentazione, sarebbe rimasto solo con la piccola, molestandola sessualmente. Il perito depositerà le sue conclusioni a novembre.

La bambina avrebbe poi raccontato ai genitori quanto avvenuto e sarebbe scattata la denuncia a piede libero a carico del parente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I familiari della piccola stanno valutando di costituirsi nel procedimento, a tutela della figlia come parte offesa. I fatti sono avvenuti nella provincia di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento