rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Città di Castello

C.Castello, violenta una donna: preso giorni dopo al supermercato

La denuncia è a carico di un nigeriano di 27 anni che era stato bloccato dalla Polizia mentre molestava delle clienti del centro commerciale. In Commissariato riconosciuto dalla vittima

 

 
Fermato mentre molestava alcune signore nel parcheggio di un centro commerciale a Città di Castello, gli agenti di Polizia guidati da Rosaria Broccoletti hanno scoperto poco dopo che tra le mani avevano l'autore di una violenza sessuale a danno di una donna tifernate nel suo appartamento. Denunciato, e con foglio di via da Città di Castello per tre anni, un nigeriano in regola con il permesso di soggiorno ma nullafacente e con l'ultima residenza a Firenze. L'africano è stato riconosciuti in Commissariato dalla vittima di violenza sessuale.
 
Ora scatterà il processo. Da quanto si è appreso il nigeriano aveva seguito la donna sola fino alla sua abitazione poi è entrato con una scusa nonostante la donna avesse cercato mpedirglielo. Subito dopo si è consumato il brutale atto. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C.Castello, violenta una donna: preso giorni dopo al supermercato

PerugiaToday è in caricamento