Via Priori, rompono vetrata Bar dell'Accademia ferendo dipendente: denunciati

Due giovani italiani in evidente stato di confusione dovuta all'alcol hanno danneggiato la vetrata del laboratorio del Bar dell'Accademia, ferendo un dipendente. Entrambi indagati per danneggiamento e lesioni

Gli agenti della della Squadra Volante, durante la notte scorsa, intorno alle ore 03:40 circa, dopo una segnalazione al 113, è intervenuta in Via dei Priori, per bloccare due giovani, G. M. del 1991 e E. G. del 1992, in evidente stato di ebbrezza alcolica, che poco prima avevano danneggiato una vetrata del laboratorio del Bar dell’Accademia, ferendone  un dipendente all’interno, l’ingresso della panetteria “Porta Trasimeno”, nonchè lo specchietto retrovisore di un auto parcheggiata.

Sarà stata la noia, o semplicemente l'alterazione dovuta all'eccessivo consumo di alcol, fatto sta che i due ragazzi hanno creato qualche grattacapo ai residenti di Via Priori, ma saranno gli stessi ragazzi indagati a risarcire i danni prodotti al bar, alla panetteria e allo sfortunato proprietario dell'auto danneggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tornando a noi, secondo quanto riferito dalla Questura, entrambi i ragazzi sono indagati per danneggiamento aggravato e lesioni e nel frattempo sono in corso accertamenti al fine di verificare chi ha somministrato la sostanza alcolica oltre l’orario previsto dall’Ordinanza Sindacale di divieto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento