Cronaca

Umbria, le spruzza contro lo spray al peperoncino e scappa: ricercata dai carabinieri

"Stavo camminando per strada quando una donna, col volto coperto da una mascherina, mi ha spruzzato contro dello spray al peperoncino. Poi è scappata. Ma non so perché lo abbia fatto"

Età apparente di 35 o 40 anni, con il volto coperto da una mascherina. È ricercata dai carabinieri di Terni per avere spruzzato dello spray al peperoncino contro una ragazza di 24 anni, senza alcun motivo apparente, per poi darsi alla fuga.

È successo ieri pomeriggio, 8 ottobre, a Terni nella zona di via Cesare Battisti.  A raccontare l’episodio ai carabinieri del nucleo radiomobile è stata la stessa vittima dell’aggressione. “Stavo camminando per strada quando una donna, col volto coperto da una mascherina, mi ha spruzzato contro dello spray al peperoncino. Poi è scappata. Ma non so perché lo abbia fatto”.

Questo, a grandi linee, il racconto della donna, che ha immediatamente avvertito i militari. E mentre lei si faceva visitare dai medici del pronto soccorso, gli investigatori hanno setacciato la zona alla ricerca della donna, basandosi sui pochi elementi che la vittima ha potuto descrivere.

Della donna con la spray, però, nessuna traccia. Sono dunque in corso degli approfondimenti, anche con l’eventuale ausilio di sistemi di videosorveglianza presenti nella zona, per riuscire a darle un volto e un nome.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, le spruzza contro lo spray al peperoncino e scappa: ricercata dai carabinieri

PerugiaToday è in caricamento