Cronaca

Pasqua, seconde case: in Umbria si può (le regole). Andare fuori regione è complicato: Toscana e Marche blindate

A complicare gli spostamenti verso le seconde case permessi dal decreto Draghi ci sono le ordinanze regionali di molti territori nazionali che vietano l'ingresso ai non residenti

Con l'Italia zona rossa per Pasqua, gli spostamenti extraregionali e all'interno della regionale verso le seconde case sono previsti ma con regole e divieti per contrastare la diffusione del Coronavirus per i giorni del 4 e 5 aprile. Ma a complicare eventuali movimenti ci sono delle ordinanze regionali più restrittive da parte di regioni del Paese che hanno vietato l'ingresso ai non residenti (quindi niente trasferimento nelle seconde case). L'Umbria invece permette lo spostamento all'interno dei confini regionali facendo proprie le regole nazionali. 

SECONDE CASE IN UMBRIA E NELLE REGIONI SENZA ORDINANZA

  • Si può recare nella seconda casa solo il nucleo familiare o convivente e soltanto se l'abitazione di destinazione è vuota. 
  • Non si può andare nella seconda casa con amici e parenti. 
  • Si può raggiungere la seconda casa solo se si è proprietari o se si è stipulato un contratto d'affitto da una data antecedente al 14 gennaio 2021. 
  • Va sempre compilata un'autocertificazione, i controlli da parte delle autorità saranno effettuati anche nei giorni successivi: la falsità di quanto dichiarato costituisce reato.

SECONDE CASE VIETATE AI NON RESIDENTI: LE REGIONI 

In previsione di Pasqua e Pasquetta alcune regioni hanno varato ordinanze regionali che vietano spostamenti verso le seconde case per i non residenti e anche per i residenti: Piemonte, Toscana, Marche, Valle d'Aosta, Alto Adige, Campania, Puglia, Sardegna. Mentre in Sicilia: resta la regola del tampone: chi arriva sull’isola deve esibire il risultato negativo di un test effettuato 48 ore prima dell’arrivo. Altrimenti, per chi non si vuole sottoporre a tampone o test rapido, c’è sempre la possibilità di sbarcare ma restare in quarantena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua, seconde case: in Umbria si può (le regole). Andare fuori regione è complicato: Toscana e Marche blindate

PerugiaToday è in caricamento