Coronavirus, bollettino regionale del 19 aprile: in 24 ore "guariti battono virus" 83 a 4

Migliora giorno dopo giorno la situazione sanitaria nella nostra regione. Si registra però un nuovo decesso

L'umbria, anche per il bollettino del 19 aprile (aggiornato alle 8), continua a consolidare il suo trend positivo in fatto di contagi che ormai si contano sulle dita di una mano a fronte di un forte incremento dei guariti, giorno dopo giorno. Sempre più tamponi in tutti i territori per preparare la fase 2, quella della ripartenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i dati al momento disponibili: 1.348 persone (+ 4 rispetto a ieri) in Umbria sono risultate positive al virus Covid-19 ma gli attuali positivi sono 645 (- 83). I guariti sono 645 (+ 86); risultano 209 clinicamente guariti (- 48). Si registra purtroppo un nuovo decesso che porta la tristissima statistica a quota 58. Dei 1.348 pazienti positivi attualmente sono ricoverati in 138 (- 3); di questi 30 (-2) sono in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 1.471 (- 162); sempre alla stessa data, risultano 11.617 (+471) persone uscite dall’isolamento.  Nel complesso sono stati effettuati 25.155  tamponi (+ 1.065).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento