S.O.S Polizia, l'app della Questura cambia: si possono denunciare anche violenze in casa

Ecco come funziona con il nuovo aggiornamento: immagini e messaggi in tempo reale

La Polizia di Stato ha aggiornato, come ribadito dalla Questura di Perugia, la propria app dando modo ai cittadini di segnalare anche altri reati oltre che quelli per la quale era sta concepita: bullismo, spaccio e droga nelle scuole. Una volta scaricata o fatto l'aggiornamento necessario (per chi ha già questo dispositivo) si potranno segnalare anche presunte violenza domestica con le stesse modalità e caratteristiche delle altre tipologie di segnalazione. L’app è caratterizzata dalla possibilità di trasmettere in tempo reale messaggi ed immagini agli operatori della Polizia di Stato.

truffa-online-polizia-3Per chi non vuole registrarsi fornendo i propri dati, è prevista la possibilità di segnalare in forma anonima.  Anche chi è stato testimone diretto o indiretto – per esempio i vicini di casa -  può ovviamente denunciare il fatto all’autorità di polizia, inviando un messaggio anche con foto e video. "Le segnalazioni - si legge nella nota della Questura - sono automaticamente geo-referenziate, ma è possibile per l’utente modificare il luogo dove sono avvenuti i fatti. E’ inoltre possibile dall’app chiamare direttamente il 113. Tutte le segnalazioni vengono ricevute dalla Sala Operativa della Questura competente per territorio. L’applicativo, nato dalla ferma convinzione che ogni cittadino è parte responsabile ed attiva nella vita democratica del Paese, è facilmente installabile su tutti gli smartphone e tablet accedendo alle piattaforme per i sistemi operativi IOS e Android".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento