menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sul lavoro, precipita dal tetto di un capannone e muore: inutili i soccorsi

Un operaio è caduto dal tetto di un capannone dismesso situato in via del Lavoro, a Orti di Bonavigo

Drammatico incidente nella Bassa Veronese, intorno alle 12.30 di giovedì 25 luglio.
Un operaio è caduto dal tetto di un capannone dismesso situato in via del Lavoro, a Orti di Bonavigo: si tratta di un 57enne, residente a Gubbio, dipendente di una ditta di Umbertide.

L'uomo stava effettuando un sopralluogo sulla copertura quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato al suolo da un'altezza di circa 7 metri.

In suo soccorso sono arrivati l'elicottero e l'ambulanza del 118, ma per lui non c'è stato niente da fare ed è morto sul posto a causa dei numerosi traumi. 

Sul luogo dell'episodio sono intervenuti anche i carabinieri di Cologna Veneta e Minerbe, oltre al personale Spisal, mentre la salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Gli aggiornamenti su VeronaSera

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento