menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto magnitudo 6.5 a Norcia, "In Italia è il più forte degli ultimi 36 anni"

“Si sono verificate già oltre 100 repliche nella zona interessata dal sisma di oggi delle 7.40. Molte scosse hanno intensità superiore a magnitudo 3 e 4, in proporzione alla intensità della scossa principale" Come spiega alla nostra redazione il geologo Gabriele Lena. 

"Sicuramente è il terremoto più grave dal 1980 (Irpinia)-continua- ma è da rimarcare che tale evento è il più forte mai registrato nell’area della Valnerina da quando esiste il rilevamento strumentale. In passato si ritrova una situazione analoga solo nella sequenza sismica del 1703 dell’Appennino centrale, caratterizzata da tre forti sismi di cui uno nei pressi di Norcia con magnitudo stimata del 6.8 (stima effettuata sulla base delle cronache), con circa 10.000 vittime ipotizzate.

La figura mostra come l’area degli epicentri del terremoto odierno (in rosso) si collochi in una zona compresa tra le aree epicentrali del sisma di Amatrice del 24 Agosto (in viola) e quelle del sisma di Castelsantangelo del 26 Ottobre, interessando il sistema di faglie estensionali della piana di Norcia. "La successiva elaborazione dei dati satellitari, GPS ed ipocentrali nei prossimi giorni permetterà di avere un quadro più chiaro delle relazioni tra i vari eventi e i sistemi di faglie coinvolti nella deformazione”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento