Sanità, crescono i servizi ai cittadini: nasce il "Centro Medico Umbro" con un pool di specialisti

Si tratta di un Poliambulatorio orientato ad offrire servizi sanitari specialistici in varie discipline

E’ l’unico Poliambulatorio attivo e autorizzato in questo momento su tutta la zona di Tavernelle e dintorni. Copre un ampio raggio di territorio, da Città della Pieve a Fabro, da Marsciano fino al confine con la zona di Perugia.

Si tratta del Poliambulatorio “Centro Medico Umbro”, la nuova e moderna struttura orientata ad offrire servizi sanitari specialistici in varie discipline, grazie alla presenza di professionisti con una comprovata esperienza nei settori di Cardiologia, Medicina interna ed angiologia, Neurologia, Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica, con ambulatorio chirurgico.

L’inaugurazione del nuovo Poliambulatorio Centro Medico Umbro, in grado di offrire al paziente il miglior servizio possibile e in breve tempo, avverrà domenica 19 novembre 2017 alle ore 17 a Tavernelle, frazione di Panicale.

All’evento saranno presenti il sindaco e vicesindaco di Panicale, Giulio Cherubini e Ricardo Sordi, per Piegaro Roberto Ferricelli e Simona Meloni ed i Consiglieri Regionali Carla Casciari e Giacomo Leonelli, i Dirigenti regionali della sanità Umbra e le Autorità Militari e Religiose.

La struttura, situata in prossimità della nuova variante della Strada Regionale Pievaiola, è dotata di un parcheggio privato riservato agli utenti ed è comodamente raggiungibile, sia in auto sia con i mezzi pubblici. Si trova in Via Leonardo da Vinci, 2 a Tavernelle, in provincia di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento